caminodisantiago

13/10/2019

Quando fare la strada per Santiago


Come fare il Camino de Santiago in una settimana
In estate, da O Cebreiro, organizzare cammino di santiago.
A Pasqua, con partenza a Irún in bicicletta. Oppure a cavallo, lungo la Via de la Plata, nei primi giorni di primavera. 
Secondo le compostelas emesse negli ultimi anni, il profilo del pellegrino sarebbe quello di un lavoratore tedesco di età compresa tra i 30 e i 60 anni che in estate inizia a percorrere il Cammino Francese da Sarria per motivi religiosi o culturali. 
Tuttavia, il Camino de Santiago rimane aperto tutto l'anno e offre infinite possibilità, in Vivecamino.com ne siamo certi.
Da Sarria, minimo a piedi per ottenere il diploma di accreditamento come pellegrino, a Nordkapp (Norvegia), il punto più settentrionale d'Europa, il luogo da cui due giovani galiziani hanno iniziato il loro cammino nel 2010. 
Ma oltre al Cammino Francese, il più popolare, con ognuna delle sue varianti, ogni anno migliaia di pellegrini iniziano la loro avventura da ogni angolo del pianeta.
Qual è l'appuntamento migliore per fare il Cammino di Santiago?
È meglio fare il Cammino di Santiago organizzato o farlo da soli?
Il periodo più comune per i pellegrinaggi contemporanei è l'estate. Il Cammino di Santiago indossa un abito di gala. 
Gli ostelli privati e i bar dei villaggi lungo il percorso riaprono le loro porte, gli uffici informazioni e turistici che non funzionano durante il percorso alzano le tende e l'atmosfera che si respira durante il percorso è la cosa più vicina ad una festa.

E 'anche vero che fare il Camino de Santiago, soprattutto i francesi, ha i suoi svantaggi. 
E 'in questo momento in cui i termometri raggiungono le temperature più alte, quindi è necessario la mattina presto, e in alcune zone c'è una sorta di sovraffollamento che trasforma il lavoro di trovare un quadrato in un ostello in una lotta contro l'orologio. 
Chiunque voglia evitare la folla ha la possibilità di fare un altro Cammino con piena capacità di soddisfare le esigenze dei pellegrini.

13/10/2019 03:37 Enlace permanente. No hay comentarios. Comentar.

Bienvenido

Ya tienes weblog.

Para empezar a publicar artículos y administrar tu nueva bitácora:

  1. busca el enlace Administrar en esta misma página.
  2. Deberás introducir tu clave para poder acceder.

Una vez dentro podrás:

  • editar los artículos y comentarios (menú Artículos);
  • publicar un nuevo texto (Escribir nuevo);
  • modificar la apariencia y configurar tu bitácora (Opciones);
  • volver a esta página y ver el blog tal y como lo verán tus visitantes (Salir al blog).

Puedes eliminar este artículo (en Artículos > eliminar). Que lo disfrutes!

13/10/2019 03:35 Enlace permanente. No hay comentarios. Comentar.

| Blog ciudadano realizado con Blogia 2.0 | Suscríbete: RSS | Administrar